O Maria, donna e madre della fiducia

Condividi questo articolo

Affidiamo a Maria la nostra vita, la vita di ciascuno di voi. In questo mese di maggio, a lei dedicato, ci rivolgiamo con fiducia a Colei che è la nostra Madre, che ha cura della vita di ogni suo figlio, che prende nelle sue mani ogni sofferenza, ogni dolore, ogni speranza e gioia. Lo facciamo con questa bella preghiera di Papa Francesco.

O Maria, donna e madre, 
tu hai tessuto nel grembo la Parola divina,
tu hai narrato con la tua vita le opere magnifiche di Dio.
Ascolta le nostre storie,
custodiscile nel tuo cuore
e fai tue anche quelle storie che nessuno vuole ascoltare.
Insegnaci a riconoscere il filo buono che guida la storia.
Guarda il cumulo di nodi in cui si è aggrovigliata la nostra vita,
paralizzando la nostra memoria.
Dalle tue mani delicate ogni nodo può essere sciolto.
Donna dello Spirito, madre della fiducia,
ispira anche noi.
Aiutaci a costruire storie di pace,
storie di futuro.
E indicaci la via per percorrerle insieme. 

                                             Papa Francesco – 24 maggio 2020

iscriviti alla nostra newsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle nostre attività

Altri articoli online che potrebbero interessarti

In evidenza

O Maria, donna e madre della fiducia

Affidiamo a Maria la nostra vita, la vita di ciascuno di voi. In questo mese di maggio, a lei dedicato, ci rivolgiamo con fiducia a

In evidenza

Una luce per la tua vita

Una luce per la tua vita è una proposta per giovani donne in ricerca, donne che non si accontentano di una vita mediocre, ma la vogliono piena, grande e bella!
Mettersi in cammino con Chiara di Assisi, è seguire una donna compiuta, pienamente realizzata e felice.