Arrivederci in Cielo, carissimo Dani

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Un altro caro amico e fratello, P. Danilo Reverberi, oggi ci ha lasciato. Il covid-19 non lo ha risparmiato, e P. Danilo non ha superato le gravi complicazioni. E’ morto oggi pomeriggio, 9 marzo, all’ospedale di Città di Castello. Ordinato sacerdote il 7 ottobre 1989, ha celebrato la sua prima messa nella Chiesa del nostro Monastero. Negli ultimi anni è stato guardiano del Convento di Monteripido, poi trasferito a Todi e, da settembre, ad Assisi. Lo affidiamo alla misericordia del Signore. Lui che l’ha conformato a sè nella vocazione francescana e l’ha reso suo sacerdote, lo accolga nel suo abbraccio.
Ci piace pensare che abbia già riabbracciato il suo confratello P. Maurizio Verde…
 
Caro Danilo, la tua simpatia, la tua vitalità, la tua affabilità ora risplendono in pienezza.
Ora che sei insieme al tuo Signore, accompagna il nostro cammino, consola la tua famiglia e la tua famiglia religiosa, i tuoi fratelli frati minori e i tuoi tanti amici.
 
Arrivederci in Cielo, carissimo Dani.

iscriviti alla nostra newsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle nostre attività

Altri articoli online che potrebbero interessarti

La Parola della Domenica

Dal dubbio alla fede

Dalle «Omelie sui vangeli» di san Gregorio Magno, papa. «Tommaso, uno dei Dodici, chiamato Didimo, non era con loro quando venne Gesù» (Gv 20, 24).